Comune di Segrate




Spazio banner

Notizie

 



 

Giorno della Memoria, non dimenticare è un dovere civile, vitale
Domenica 27 gennaio al Centro Verdi, riflessione con il libro "Susanna e gli orchi"

SUSANNA E GLI ORCHIIn occasione del Giorno della Memoria, istituito dalla legge n. 211 del 20/7/2000, in ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti, l’Amministrazione insieme con Albe Edizioni domenica 27 gennaio alle ore 16 al Centro Culturale “G. Verdi” di via XXV Aprile presenta il libro “Susanna e gli orchi” di Mariella Ottino e di Silvio Conte. Saranno presenti gli autori e interverranno gli editori Alberto Cristofori e Manuela Galassi. Condurrà l’incontro l’assessore alla Cultura e Ricerca Gianluca Poldi. L’ingresso è libero.

“Susanna e gli orchi” nasce come libro per ragazzi, ma è in realtà una lettura per tutti, impreziosita dalle particolarissime illustrazioni di David Rodriguez. Durante la seconda guerra mondiale, i genitori di Susanna vengono deportati in un campo di concentramento nazista, ma riescono a tenere con sé la fi­glia, nascondendola in un buco scavato all’interno della baracca. Susanna è costretta a passare le giornate nascosta e riesce a superare questa dura prova inventandosi un amico, un principe topo, che la trascina in un mondo immaginario dove si organizza la resistenza contro gli orchi cattivi. Susanna viene salvata e conserva dell’esperienza un ricordo confuso. Solo da adulta riuscirà a ricostruire il proprio passato, grazie ai racconti della madre.

“Crediamo che tra i compiti più alti che ci sono stati consegnati per dirci Uomini vi sia quello di saper raccontare anche questa tragica Memoria alle generazioni che arrivano” commenta il sindaco Paolo Micheli.

“Come adulti, come genitori e nonni, come insegnanti o semplicemente come persone – aggiunge l’assessore Poldi - ciascuno ha un proprio ruolo nel TROVARE PAROLE per non dimenticare e per evitare che simili nefandezze si ripetano, anche sotto mentite spoglie. Cogliere una opportunità come questa è un dovere civile, vitale”.

Mariella Ottino e Silvio Conte, piemontesi, sono insegnanti di scuola media. Da anni scrivono romanzi per ragazzi caratterizzati da trame avvincenti e personaggi simpaticissimi, ispirati alla loro esperienza. Per Albe Edizioni sono gli autori di Rosa senza spine.

David Rodriguez è nato a Buenos Aires nel 1983. Ha studiato arte nella città natale e si dedica ai libri per l’infanzia, lavorando con gouache, inchiostro, matita o acrilico. È da sempre attento ai problemi sociali.

Albe Edizioni è una casa editrice di libri per bambini e ragazzi, fondata a Milano da Alberto Cristofori e Manuela Galassi nel gennaio 2017.

Per informazioni: Biblioteca Comunale

Tel. 02 26902374 - segrate@cubinrete.it

 


Ultimo aggiornamento: 16 gennaio 2019 < Indietro
 

Footer
Ente CertificaotPalazzo Comunale: via 1° Maggio | 20090 Segrate | Codice Fiscale 83503670156 | Partita IVA 01703890150
Tel. +39.02.269.021 | Fax 02.213.375 | Posta Elettronica Certificata: segrate@postemailcertificata.it