Comune di Segrate




Spazio banner

Notizie

 



 

Mostra "La Fortuna del Fortunale - Autismo in Arte"
Dieci ragazzi espongono le loro opere al Centro Verdi dal 24 marzo al 7 aprile

LOCANDINA robinVogliamo celebrare l’autismo nella sua forma più concreta attraverso l’arte in tutte le sue forme.
Vogliamo celebrare non solo il blu ma an che il viola il giallo il rosso e il nero.
Vogliamo celebrare l’inclusione l’umanità e il rispetto.
Vogliamo dare una forma a questa anima che cerca, come tutti, un posto nel mondo.

Domenica 24 marzo alle ore 17 si inaugura la mostra "La Fortuna del Fortunale - Autismo in Arte"  realizzata dalle Associazioni  "I Ragazzi di Robin", "Ortica" e “Facciavista". Espongono le loro particolarissime opere: Alessandro Perego, Alberto Rocca, Fabrizio Landini, Giacomo Rovati, Gampaolo Fanfoni, Jacopo Munegato, Mattia Arnoldi, Roberta Colombo, Silvia Cassani e Carlos Gianesini, unusual autistic photographer.
 
Il vernissage si terrà in Sala Emeroteca del Centro Verdi in via XXV Aprile. La mostra curata da Fabrizia Rondelli, Melania Scocco e Gianluca Poldi assessore alla Cultura e Ricerca, si potrà visitare sino al 7 aprile 2019 dal lunedì alla domenica dalle 10.30 alle 18.30.

Pittura, scultura, collage, fotografia sono le varie forme d'arte in cui si sono cimentati i dieci ragazzi nei loro lavori.


immagine furtuna furtunaleA spiegare il significato del titolo dell'evento, sono i curatori: "Il fortunale è una perturbazione atmosferica di eccezionale intensità caratterizzata da venti fortissimi che producono devastazioni gravi a terra ed è causa di notevoli difficoltà di navigazione. L’autismo è esattamente come un fortunale se ti coglie e riesci a sopravvivere, la tua vita avrà un senso diverso".

"Un'iniziativa per focalizzare l'attenzione sull'autismo, visto da chi ci ha a che fare ogni giorno, le famiglie, perché nessuno meglio di un familiare sa e conosce come realmente viene vissuto e quali sono le reali esigenze e le potenzialità di una persona autistica" commenta l'assessore Poldi.

Le persone con autismo vogliono quello che desiderano tutti perché sono persone, prima del loro autismo. Non vanno giudicate partendo dai loro limiti.
Hanno bisogni, desideri, talenti, sogni come chiunque altro. Molti di loro sono dotati per la pittura per l’arte in generale, alcuni per il dettaglio altri per l’accostamento dei colori. Alcuni hanno un orecchio musicale speciale altri sono attratti dai numeri, adorano gli elenchi. Qualcuno non parla, qualcuno parla troppo, qualcuno parla solo di alcuni argomenti.
Una persona autistica può essere dotata di talento, che non necessariamente ha a che vedere con il quoziente intellettivo. Si tratta di un'altra forma di talento, quella che ciascuno coltiva dentro di sè, quella che neppure si sa di avere ma che si disvela provocando una piacevole sorpresa. Ecco perché si dice che un talento è nascosto: perché aspetta solo di essere scoperto ma per farlo occorre tanto coraggio, sfidando il pregiudizio e l’ignoranza ma soprattutto i luoghi comuni.
Spesso è il talento ad avere la meglio perché capita che le persone con autismo presentino dei talenti inaspettati che se valorizzati nella giusta misura diventano fonte di autostima e creatività.
Occorre una buona dose di pazienza e di ascolto per convivere con una persona autistica, della quale si apprezzano l’autenticità la lealtà e l’impegno. Bisogna abbandonare qualsiasi forma di pregiudizio e lasciarsi guidare dal buon senso e da una buona dose di umanità.

>> Guarda il catalogo della mostra "La Fortuna del Fortunale"

 

Martedì 2 aprile, Giornata Mondiale per la Consapevolezza dell'Autismo, l'associazione I Ragazzi di Robin, con la partecipazione di Sociosfera Onlus, Segrate Servizi e del Comune, organizza la tavola rotonda "Accesso libero" - Accoglienza e inclusione per persone con disturbi dello spettro autistico.

L'appuntamento è al Centro Verdi di via XXV Aprile alle ore 18.

Nel corso della serata verranno illustrati servizi e opportunità sul territorio di Segrate e nell'ambito distrettuale per le persone con disturbi dello spettro autistico e si terrà una tavola rotonda delle Associazioni attive.

Ci sarà inoltre un break con un piccolo buffet a cura de I Ragazzi di Robin in collaborazione con Zenzero Drink&Shop.

La partecipazione è libera


Ultimo aggiornamento: 22 marzo 2019 < Indietro
 

Footer
Ente CertificaotPalazzo Comunale: via 1° Maggio | 20090 Segrate | Codice Fiscale 83503670156 | Partita IVA 01703890150
Tel. +39.02.269.021 | Fax 02.213.375 | Posta Elettronica Certificata: segrate@postemailcertificata.it