Comune di Segrate






 

Reddito di Inclusione (REI), un sostegno alle famiglie in difficoltà
Le informazioni sulla misura di contrasto alla povertà

Il REI, Reddito di Inclusione, una misura nazionale di contrasto alla povertà, dal 1° luglio cambia.

Di seguito tutte le informazioni utili.

Cosa prevede il Rei

  • un beneficio economico che viene erogato dall'INPS tramite una carta di pagamento elettronica: la Carta REI       
  • un progetto sociale personalizzato di attivazione e inclusione sociale e lavorativa, con l’obiettivo del superamento della condizione di povertà.

Quando consegnare la domanda

E’ possibile consegnare la domanda per chiedere il REI, misura valida anche per gli anni a venire, in qualsiasi momento dell’anno

I requisiti

Per poter beneficiare del REI, le famiglie devono avere, al momento della presentazione della domanda e per tutta la durata dell’erogazione del beneficio, requisiti di residenza e soggiorno, familiari ed economici.

Requisiti di residenza e soggiorno

Possono richiedere il REI i residenti in Italia da almeno 2 anni continuativi che abbiano queste condizioni:

  • cittadinanza italiana o comunitaria
  • familiare di cittadino italiano o comunitario titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente
  • cittadino extracomunitario con permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo
  • titolare di protezione internazionale

Requisiti economici

Il nucleo familiare deve avere:

  • ISEE in corso di validità uguale o inferiore a 6.000 euro.
  • ISRE (indicatore reddituale dell’ISEE, ossia l’ISR diviso la scala di equivalenza, al netto delle maggiorazioni) pari o non superiore a 3.000 euro
  • un patrimonio immobiliare, diverso dalla casa di abitazione, di valore uguale o inferiore a 20.000 euro
  • un patrimonio mobiliare (depositi, conti correnti) di valore uguale o inferiore a 10.000 euro (ridotti a 8.000 euro per due persone e a 6.000 euro per la persona sola)

Inoltre tutti i componenti del nucleo familiari:

  • non devono percepire prestazioni di assicurazione sociale per l’impiego (NASPI) o altri ammortizzatori sociali di sostegno al reddito in caso di disoccupazione involontaria
  • non devono avere, al momento della domanda, autoveicoli e motoveicoli immatricolati la prima volta nei ventiquattro mesi precedenti la richiesta (sono esclusi gli autoveicoli e i motoveicoli per cui è prevista un’agevolazione fiscale per persone con disabilità)
  • non devono avere, al momento della domanda, navi o imbarcazioni da diporto

Se si presenta la domanda per il REI a dicembre 2017, si dovrà rinnovare l’ISEE entro marzo 2018, perché l’ISEE ordinario scade a gennaio di ogni anno e se non viene rinnovato viene sospeso il beneficio.

Se si presenta la domanda dall'1 gennaio 2018, si dovrà essere già in possesso dell’ISEE del 2018.

Progetto personalizzato

Per ottenere il beneficio economico, il nucleo familiare dovrà firmare un Progetto personalizzato di attivazione e inclusione sociale e lavorativa che viene predisposto insieme ai Servizi sociali del Comune. Il progetto riguarda l’intero nucleo familiare e deve essere firmato da tutti i componenti maggiorenni presenti nel nucleo. La mancata sottoscrizione del progetto o la mancata presentazione ai colloqui con i Servizi Sociali prevede l'applicazione di sanzioni da parte dell'INPS.

Durata del beneficio economico

ll beneficio economico è mensile e dura massimo 18 mesi. dopo 6 mesi dall’erogazione dell’ultima mensilità potrà essere rinnovato per altri 12 mesi. Il beneficio economico varia in base al numero dei componenti del nucleo familiare e in base alle risorse economiche che il nucleo ha già.

Carta REI

Il beneficio economico viene caricato ogni mese sulla carta di pagamento elettronica, la Carta REI, che è completamente gratuita,  funziona come una normale carta di pagamento elettronica ed è una per nucleo familiare e può essere usata solo dal titolare.

Con la Carta Rei si potrà

  • prelevare denaro contante per un importo mensile massimo di 240 euro;
  • fare acquisti tramite POS in tutti i supermercati, negozi alimentari, farmacie e para-farmacie abilitati
  • pagare le bollette luce e gas in posta
  • avere uno sconto del 5% sugli acquisti nei negozi e nelle farmacie convenzionate, con l’eccezione degli acquisti di farmaci e del pagamento di ticket
  • controllare il saldo e la lista movimenti negli ATM Postamat

Documenti richiesti per avere il Rei

Il Modulo compilato con fotocopie dei seguenti documenti:

  • documento di identità in corso di validità
  • titolo di soggiorno per i cittadini extracomunitari
  •  ISEE in corso di validità  (che non deve essere necessariamente allegato)

Informazioni e consegna della domanda

Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere ai Servizi Sociali del Comune per fissare un appuntamento contattando i seguenti numeri: 02.26902216 - 02.26902357 - 02.26902373 – o scrivendo alla email serviziallapersona@comune.segrate.mi.it

>>> Gli appuntamenti potrebbero non esseri immediati, ma c’è tempo tutto l’anno per presentare l’istanza e l'ordine di presentazione della domanda non influisce in nessun modo sull'ottenimento del Reddito di inclusione.

Per scaricare il modulo di richiesta dal sito dell'INPS cliccare qui

Per consegnare la domanda compilata e gli allegati ci si può recare allo Sportello S@C – Sportello al Cittadino presso il Comune in via I Maggio.

Orari di apertura*:

  • lunedì, mercoledì 8 - 14.30 orario continuato
  • martedì, giovedì 9 - 18 orario continuato
  • venerdì e sabato 8 - 12.30

* a Natale (2 o 3 settimane compresa qualla di Natale a seconda del calendario), Pasqua (settimana precedente e successiva), luglio (ultime 3 settimane) e agosto (prima 4 settimane) lo Sportello S@C è aperto con orario ridotto:

  • lunedì, mercoledì giovedì 8 - 12.15 e 13.15 - 15
  • martedì 8 - 12.15 e 13.45 - 17.30
  • venerdì 8 - 12.45
  • sabato CHIUSO

 

>> Qui tutte le info dell'INPS e il modulo per la domanda REI

 


Ultimo aggiornamento: 27 settembre 2018 < Indietro
 

Footer
Ente CertificaotPalazzo Comunale: via 1° Maggio | 20090 Segrate | Codice Fiscale 83503670156 | Partita IVA 01703890150
Tel. +39.02.269.021 | Fax 02.213.375 | Posta Elettronica Certificata: segrate@postemailcertificata.it