Sulla base della normativa emanata da Regione Lombardia in materia di Coronavirus, il Comune scrive ai gestori  di servizi dedicati a bambini e ragazzi (3-17 anni)  per fornire le prime indicazioni necessarie per la presentazione di progetti estivi per l'infanzia e l'adolescenza.

Nei documenti in calce, la lettera dell'amministrazione agli operatori, l'Ordinanza di Regione Lombardia, n. 555 del 29 maggio, con l'Allegato 1. 

Si raccomanda agli operatori di mantenere la numerazione dei contenuti come indicata nella lettera informativa allegata.

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Informazioni cookies