In dettaglio

La raccolta di aiuti per l'Ucraina è chiusa.
 
"Grazie a di cuore a tutti!" - commenta il sindaco Paolo Micheli. Grazie di cuore a tutti i cittadini di Segrate e dei comuni limitrofi e a tutti i nostri volontari della Protezione Civile di Segrate e dell'Associazione Nazionale Carabinieri, le associazioni delle nostre scuole e la direzione e il personale di Segrate Servizi e di TeAtrio che sono intervenuti in questa raccolta di aiuti umanitari per il popolo ucraino dilaniato dalla guerra.
Ieri si sono concluse le 3 giornate di raccolta.
Sono stati tanti i gesti di solidarietà e abbiamo raccolto tantissimo.
Chiediamo gentilmente di NON portare più niente a Cascina Commenda, se, e si spera di no, c’è ne sarà bisogno, organizzeremo un’altra raccolta".
 
FORZA SEGRATE FORZA UCRAINA
 

Questo sito utilizza cookie tecnici e di analytics .
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Informazioni cookies