Il sindaco Paolo Micheli, dopo la conferma delle urne, ha formato la nuova squadra di sette assessori che lo accompagneranno nella realizzazione del programma elettorale. Nella lista ci sono le conferme di Luca Stanca, che mantiene le deleghe al Bilancio e Tributi; Damiano Dalerba, che aggiunge ai Lavori Pubblici le deleghe ad Ambiente ed Ecologia; Barbara Bianco a cui il sindaco ha affidato i rapporti con le Associazioni, lo Sport e la Cultura; e Antonella Caretti che ritrova l'assessorato al Commercio, Attività Produttive e ai Trasporti.

Le novità. Francesco Di Chio è il nuovo vicesindaco delegato al Territorio, Mobilità e Ciclabilità; Livia Achilli sarà l'assessore alla Polizia Locale e Protezione Civile e Guido Bellatorre guiderà le Politiche Sociali, Abitative e la Scuola.

"Questa rielezione è stata emozionante esattamente come cinque anni fa. Forse di più - commenta il sindaco Paolo Micheli -. Ho una grande voglia di fare bene e un enorme senso di responsabilità. La fiducia dei miei concittadini deve essere restituita con il lavoro e l'impegno e ci motiva a fare ancora di più per la nostra città. Ce la metteremo tutta".

I ringraziamenti agli assessori uscenti. "Ringrazio con grande affetto e stima gli assessori uscenti Santina Bosco, Roberto De Lotto e Gianluca Poldi che hanno concluso al meglio il lavoro di questi anni - prosegue il sindaco Micheli -. Tanti i traguardi che abbiamo raggiunto insieme. Con Santina la città ha finalmente imboccato la strada dell'attenzione ai temi ambientali e del riciclo, incrementando la raccolta differenziata, oggi al 65%, e introducendo la sperimentazione del Sacco Rosso che riprenderemo prossimamente. Grazie all'impegno e alla professionalità di Roberto, oggi Segrate è la Città dei tre parchi e può guardare a uno sviluppo sostenibile: abbiamo realizzato un PGT innovativo senza ulteriore consumo di suolo. Gianluca ha promosso la Cultura con la "C" maiuscola in città: oltre 1000 gli eventi di rilievo che ha saputo organizzare in questi 5 anni tra mostre, concerti, incontri letterari e spettacoli. Straordinario il suo impegno nel mondo della scuola, riconosciuto da tutti soprattutto in questo difficile periodo della ripartenza. Ricordo e ringrazio anche gli altri assessori che ci hanno accompagnato nel corso di questi anni: Manuela Mongili, Viviana Mazzei e Umberto Costamagna. Una squadra straordinaria che ha portato la buona politica al servizio dei segratesi, superando anche periodi difficili con idee e competenza".

La nuova giunta subito operativa. "Sono molto orgoglioso di questa nuova squadra che unisce l'esperienza al rinnovamento della classe politica che abbiamo fortemente voluto per garantire un futuro alla nostra città - conclude il sindaco -. Una giunta di persone vicine ai segratesi, in contatto con tutte le realtà cittadine e con i quartieri di cui conoscono esigenze e necessità. Ai nuovi assessori ho chiesto immediata disponibilità: dobbiamo ripartire velocemente con il piede giusto. Tanti i temi su cui focalizzare subito l'attenzione in questo periodo particolare: la scuola, il mondo del commercio e delle aziende, la mobilità con la delega specifica alla ciclabilità, l'attenzione alle famiglie e alle persone più in difficoltà. Abbiamo un programma elettorale pieno di cose belle e importanti da realizzare insieme al mondo cittadino delle associazioni, del volontariato, delle imprese e insieme a tutti coloro che attivamente vorranno dare il proprio contributo. Abbiamo governato come dice la nostra Costituzione con disciplina e onore, continueremo a farlo. Ma, come nel nostro stile, nei prossimi cinque anni come nei cinque già passati, aggiungeremo alla disciplina e all'onore anche due altri tratti: la libertà e la gentilezza. Questi quattro valori sono il nostro modo di intendere il governo della città".

Giovedì 8 ottobre è convocato il primo Consiglio Comunale. Sarà organizzato all'aperto per garantire la presenza anche del pubblico che vorrà partecipare. Appuntamento alle ore 17 in Largo Carabinieri d'Italia a fianco del Centro Culturale Verdi. Nella prima seduta verrà eletto il nuovo presidente del Consiglio Comunale.


GIUNTA COMUNALE - LE DELEGHE

 
Sindaco Paolo Micheli

  • Relazioni internazionali, Città Metropolitana, Rapporti istituzionali
  • Trasparenza, Anticorruzione, Legalità
  • Comunicazione e Partecipazione
  • Semplificazione, Digitalizzazione e Nuove tecnologie

Vicesindaco Francesco Di Chio

  • Territorio e Progettazione
  • PGT, Edilizia Privata
  • Viabilità, mobilità e ciclabilità

Assessore Livia Achilli

  • Polizia Locale, Protezione Civile
  • Avvocatura, Attuazione del programma
  • Servizi demografici e cimiteriali

Assessore Guido Bellatorre

  • Politiche sociali, Terza età e Politiche abitative
  • Scuola e Ricerca
  • Politiche giovanili

Assessore Barbara Bianco

  • Sport, Tempo libero e Benessere
  • Associazionismo e Volontariato
  • Pari Opportunità, Famiglia e Unioni
  • Cultura ed Eventi

Assessore Antonella Caretti

  • Commercio, Sviluppo economico, Attività produttive, Agricoltura, Politiche attive del lavoro
  • Trasporti
  • Risorse umane

Assessore Damiano Dalerba

  • Lavori Pubblici, Arredo urbano
  • Ecologia e Ambiente
  • Tutela degli animali

Assessore Luca Stanca

  • Bilancio e Tributi
  • Demanio e Patrimonio, Controllo partecipate

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Informazioni cookies