Introduzione

Coordinamento e controllo delle attività in materia di viabilità – traffico e segnaletica stradale (manutenzione e posa di nuova segnaletica stradale, controllo e manutenzione degli impianti semaforici e della segnaletica luminosa, segnalazione agli uffici tecnici del Comune di eventuali emergenze relative alla rete stradale e pertinenze etc..); con relativa predisposizione atti quali redazione delle ordinanze, rilascio autorizzazioni per l'occupazione di suolo pubblico per lavori di qualsiasi natura, rilascio pass, pareri viabilistici, statistiche, rilascio pass invalidi ecc..

Come fare

Tutte le domande dovranno  essere indirizzate al Comune su appositi moduli messi a disposizione dall'ufficio e pervenire all'ufficio Viabilità per il tramite del protocollo generale del Comune - Sportello S@C.

Cosa serve

Ai fini dell'istruttoria le domande devono essere presentate complete di tutti gli allegati previsti dalle vigenti disposizioni e redatti in carta legale. La modulistica di interesse è scaricabile gratuitamente dal seguente link.
Ove la domanda risultasse incompleta o comunque mancante dei necesari allegati, l'ufficio richiede all'interessato la necessaria integrazione per procedere all'istruttoria.

Ulteriori informazioni

MOBILITÀ URBANA DELLE MERCI - DIVIETI DI TRANSITO

Divieto di transito agli autocarri di massa superiore alle 3,5 tonnellate:

  • quartiere Redecesio (divieti posti in  piazza Molise, via Milano intersezione via Reggio Emilia, via delle Regioni, via Bologna)
  • quartiere Lavanderie (divieti posti in via Radaelli, via Redecesio intersezione via Cassanese, via Redecesio intersezione via Guzzi, via Guzzi)
  • quartiere Milano 2 (divieti posti in Strada di Spina confine con Milano, via F.lli Cervi intersezione via Cassanese, via F.lli Cervi intersezione viale Turchia, via F.lli Cervi intersezione Strada di Spina; è consentito il transito     degli autocarri  solo in via F.lli Cervi da viale Turchia verso via Cassanese)
  • quartieri Rovagnasco e Villaggio Ambrosiano (divieti posti in via Monzese intersezione via Cassanese, via Monzese dal confine con Vimodrone, via Papa Giovanni XXIII intersezione via Cassanese)
  • quartiere Segrate Centro (divieti posti agli ingressi di via I Maggio, via Ligabue, via Cellini intersezione via Modigliani, via Don Sturzo, via Cristei, via Turati, via Battisti, via Gramsci, via Roma, via San Rocco)

In questi quartieri è consentito l’accesso ai mezzi pesanti diretti all’interno dello specifico quartiere per il carico e scarico.

Divieto di transito agli autocarri di massa superiore alle 2,5 tonnellate:

  • quartiere dei Mulini (divieti posti in via Panperdù, via delle Grigne)
    Si ritiene utile segnalare che fuori dal centro abitato vige il divieto di transito agli autocarri di massa superiore alle 3,5 tonnellate e ai veicoli di larghezza superiore ai 2 metri:
  • via Morandi ponte FS (divieti posti in via Morandi/Rugacesio e in via Morandi/via Dante di Limito)

ARGOMENTI DA APPROFONDIRE


Come richiedere l’occupazione di suolo pubblico?

La Polizia Locale rilascia l’autorizzazione per l’occupazione temporanea del suolo pubblico che interessa strade e relative pertinenze, per le seguenti fattispecie:

  • trasloco
  • autogru, piattaforma aerea, ecc
  • banchetto, gazebo e simili
  • manifestazione, concerto
  • riprese cinematografiche
  • lavori stradali senza manomissione del suolo

Si intende per  “temporanea” l’occupazione di durata inferiore all’anno.
Per occupazioni inerenti attività economiche quali ad esempio: ampliamento della superficie di somministrazione, impalcature, posizionamento di edicole ecc, la richiesta dovrà essere presentata al SUAP nell’apposito portale.

Per occupazioni inerenti potature ed abbattimento piante la richiesta dovrà essere presentata all’Ufficio Arredo Urbano e Verde Pubblico su apposito modello.

La domanda di autorizzazione ad occupare spazi ed aree pubbliche in via temporanea deve essere presentata , almeno 30 (trenta) giorni lavorativi prima della data di inizio dell’occupazione, in bollo competente presso lo Sportello S@C del Comune di Segrate in Via I° Maggio.

In caso di comprovata e giustificata urgenza, la domanda potrà essere presentata 3 (tre) giorni prima della data di inizio dell’occupazione sempre allo Sportello S@C, dandone anche tempestiva comunicazione all’Ufficio Viabilità.

L’occupazione di suolo pubblico su strade e relative pertinenze, ai sensi dell’art. 20 del Codice della Strada, deve essere sempre preventivamente autorizzata.

L’autorizzazione potrà essere inviata al richiedente tramite mail (preferibilmente tramite PEC), altrimenti dovrà essere ritirata presso lo sportello per la relazione con il pubblico del Comando Polizia Locale di Segrate – Piazza 9 Novembre 1989 - tel. 02/26931929 - Fax 02/26931980.
L’ammontare dell’importo da pagare deve essere richiesto al concessionario San Marco S.P.A - Via Roma n.9 - 20090 Segrate - Tel. 02/26923026 ai seguenti orari:

  • dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00;
  • Martedì e Giovedì dalle ore 14,30 alle ore 17,00.

Il pagamento può essere fatto tramite bollettino di c/c postale intestato a Comune di Segrate –20090 Segrate  -  c/c n.001039569767 – causale “Tosap temporanea autorizzazione del …………”, oppure tramite bonifico al seguente IBAN: IT-63-H-07601-11000-001039569767.

Il tributo, quando dovuto, deve essere pagato prima dell’inizio dell’occupazione.


Chi ha diritto al contrassegno per la sosta nella ZRU Milano 2?

Nel quartiere Milano 2 è in corso la riorganizzazione della Zona a Rilevanza Urbanistica che, nella nuova delimitazione comprenderà l’intero quartiere, di conseguenza tutti i residenti di Milano 2 avranno la possibilità di sostare nei parcheggi riservati (strisce gialle).
E’ in corso la realizzazione della nuova segnaletica, si stanno approntando gli strumenti necessari alla creazione di un data base delle targhe autorizzate e per i relativi accertamenti, quindi in questa fase di transizione, il controllo delle soste è sospeso e non vengono più rilasciati i vecchi contrassegni.
Sarà cura dell’Amministrazione Comunale informare i cittadini sulle nuove modalità per ottenere l’autorizzazione alla sosta negli stalli riservati ai residenti.

Chi ha diritto al contrassegno per la sosta nella ZRU Novegro - Tregarezzo?
 
La Zona a Rilevanza Urbanistica di Novegro - Tregarezzo corrisponde agli interi centri abitati di Novegro e di Tregarezzo, all’interno dei quali sono stati riservati stalli di sosta per i rispettivi residenti, i quali possono richiedere fino a due contrassegni per nucleo familiare. Il secondo contrassegno potrà essere rilasciato presentando copia di due carte di circolazione di due autoveicoli intestati ai componenti del nucleo familiare.
La domanda debitamente compilata va presentata presso lo Sportello S@C. del Comune di Segrate in Via I° Maggio.

L’ufficio provvederà a contattare telefonicamente il richiedente per informarlo che il contrassegno è pronto.
Il contrassegno potrà essere ritirato presso lo sportello per la relazione con il pubblico del Comando Polizia Locale di Segrate – Piazza 9 Novembre 1989 - tel. 02/26931929 - Fax 02/26931980.

Chi ha diritto al contrassegno per il transito nella ZTL via Roma?
 
Nel tratto di via Roma compreso tra via XXV Aprile e via Circonvallazione è stata istituita una Zona a Traffico Limitato per accedere nella quale è necessario un apposito contrassegno.
I residenti all’interno della ZTL possono ottenere un contrassegno per ogni veicolo di loro proprietà che permette loro il transito e la sosta negli appositi stalli riservati.
I proprietari di un posto auto all’interno della ZTL possono ottenere un contrassegno per ogni veicolo di proprietà  che permette il solo transito.
La domanda debitamente compilata va presentata presso lo Sportello S@C del Comune di Segrate in Via I° Maggio.

L’ufficio provvederà a contattare telefonicamente il richiedente per informarlo che il contrassegno è pronto.
Il contrassegno potrà essere ritirato presso lo sportello per la relazione con il pubblico del Comando Polizia Locale di Segrate – Piazza 9 Novembre 1989 - tel. 02/26931929 - Fax 02/26931980.

Come fare per ottenere il contrassegno invalidi?

Modalità di rilascio del contrassegno:
Occorre allegare al modulo della domanda,  (disponibile dal sito del Comune o direttamente allo sportello)  Domanda per Contrassegno Invalidi: (formato PDF - 93KB)
1.    una fotocopia di un documento d’identità valido dell’avente diritto;
2.    n. 2 fotografie recenti formato tessera dell’invalido;
3.    un certificato in originale di deambulazione sensibilmente ridotta rilasciato dalle A.S.L. competenti per territorio, oppure copia del verbale d’invalidità civile che riporti - esclusivamente - i seguenti codici 05  06  08   09  oppure con la dicitura “sussistono i requisiti per il rilascio del contrassegno di parcheggio”. 
La domanda dovrà essere protocollata presso lo Sportello S@C di via I° Maggio.

Modalità di rinnovo del contrassegno:

  1. Se il contrassegno in scadenza è stato rilasciato con certificato deambulazione ridotta temporanea, occorre consegnare un nuovo certificato rilasciato dall’ASL di competenza;
  2. Se il contrassegno in scadenza è stato rilasciato con certificato deambulazione ridotta permanente, o verbale d’invalidità civile con i codici 05  06   08  09, oppure con la dicitura “sussistono i requisiti per il rilascio del contrassegno di parcheggio”;  occorre consegnare un certificato del medico di famiglia attestante il persistere delle condizioni che hanno portato al rilascio. In alternativa, può essere presentato nuovamente il verbale d’invalidità civile insieme ad una dichiarazione sostitutiva di Atto notorio (formato PODF - 6KB) attestante che il verbale non è stato revocato o rivisto successivamente al primo rilascio.

Come richiedere un duplicato del contrassegno invalidi?

In caso di furto o smarrimento - per ottenerne il duplicato - occorre allegare alla domanda copia della denuncia rilasciata dall’Autorità di Pubblica Sicurezza attestante l’avvenuto furto o smarrimento.

Responsabile del servizio
Zanchetta Dario

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Informazioni cookies