Introduzione

L'assegno per il nucleo familiare (ai sensi dell'art. 65 della Legge n. 448/1998 e s.m.i.) è un beneficio di cui possono godere le famiglie con tre o più figli minori di anni 18 presenti nella propria famiglia anagrafica.

Con l’entrata in vigore del Decreto Legislativo 21 dicembre 2021, n° 230 “Istituzione dell’assegno unico e universale per il figli a carico”, dal 1° Marzo 2022 l’articolo 65 della legge 23 dicembre 1998, n. 448 è abrogato, poiché assorbito dall’Assegno unico e universale.

Conseguentemente l'"Assegno di nucleo familiare dei Comuni" è riconosciuto con riferimento alle mensilità di gennaio e febbraio 2022.

Chi può fare richiesta

Può presentare la domanda di assegno per il nucleo numeroso il:

  • cittadino italiano o familiare di cittadino/a italiano;
  • cittadino comunitario o familiare di cittadino/a italiano;
  • cittadino straniero in possesso dello staus di rifugiato politico o protezione sussidiaria o titolare di permesso unico di lavoro;
  • stato di rifugiato politico: permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo

Come fare

Inoltrare domanda sull'apposito modulo da compilare ed inviarlo tramite email all'indirizzo di posta certificata del Comune di Segrate: segrate@postemailcertificata.it allegando allo stesso la copia del permesso unico di lavoro oppure copia della ricevuta di avvenuta richiesta/rinnovo del permesso unico di lavoro. In quest'ultimo caso la domanda rimarrà in sospeso fino alla presentazione dello stesso. NON PRESENTARSI IN COMUNE PER LA CONSEGNA A MANO.

Per l’anno 2022, è possibile presentare ancora la richiesta di Assegno per nucleo familiare numeroso (ai sensi dell’articolo 65 della legge 23 dicembre 1998, n. 448) che, se dovuto, sarà riconosciuto esclusivamente con riferimento alle mensilità di gennaio e febbraio, per un importo massimo pari a € 320,45; la soglia ISEE di accesso al beneficio è pari a € 8955,58.

Cosa serve

  1. Modulo di richiesta compilato
  2. Copia del permesso unico di lavoro 
  3. Copia dell'identificativo IBAN rilasciato dalla Banca/Poste

Questo sito utilizza cookie tecnici e di analytics .
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Informazioni cookies